Questo sito utilizza solamente Cookies Tecnici e non di Profilazione. Sono innocui e in nessun caso permettono la tua identificazione.

Blog

Trasferire o mettere in attesa una chiamata dal centralino telefonico

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Trasferire una chiamata tra interni (della stessa sede o tra sedi diverse) o mettere in attesa un cliente per rispondere ad una seconda chiamata, sono le operazioni basilari di qualsiasi sistema telefonico. Vediamo come eseguire queste semplici funzioni su Centralino.eu e scopriremo qualche trucco per rendere più efficiente il nostro lavoro. Mostreremo le stesse funzionalità sia da telefono fisso (utilizzando i modelli certificati Htek) che da software. Impostando il software sulla modalità CTI (è possibile richiederne a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. l'abilitazione di default) le operazioni eseguite da software avranno effetto sul telefono fisso, in quanto in questa modalità il telefono viene gestito direttamente dal PC.

 

Mettere in pausa una chiamata per rispondere o avviare una seconda chiamata
Da telefono:
Premere il tasto luminoso abbinato alla seconda linea (la prima chiamata viene messa automaticamente in attesa)


Dopo aver parlato con il secondo chiamante, premere fine chiamata per concludere la seconda chiamata (o premere il tasto luminoso abbinato alla prima linea per mettere la seconda chiamata in attesa e riprendere la prima chiamata)


Premere il tasto luminoso abbinato alla prima linea per riprendere la prima conversazione

Da software:
Premere il pulsante "Linea 2" (la prima chiamata viene messa automaticamente in attesa)
Dopo aver parlato con il secondo chiamante premere il pulsante "Termina" per concludere la seconda chiamata (o premere il pulsante "Linea 1" per mettere la seconda chiamata in attesa e riprendere la prima chiamata)
Premere quindi il pulsante "Linea 1" per riprendere la prima conversazione

(NB per attivare questa funzione è necessario richiedere al nostro supporto tecnico Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. l'attivazione delle chiamate multiple sull'interno, funzionalità normalmente disabilitata nella configurazione di default)

 

 

Trasferimento di chiamata cieco
Da telefono:
Premere Trasferisci


Comporre il numero dell'interno a cui trasferire la chiamata e premere BTransf (o premere invio e riagganciare)

 

Da software:
Premere "Trasferisci"
Comporre il numero dell'interno a cui trasferire la chiamata
Premere "Trasferisci"
Riagganciare

 

 

 

Trasferimento di chiamata assistito
Da telefono:
Premere Trasferisci


Comporre il numero dell'interno a cui trasferire la chiamata e premere invio (o attendere)

Annunciare la chiamata e:

  • Riagganciare per trasferire definitivamente la chiamata oppure
  • Premere riprendi per riprendere la chiamata se l'interno non ha accettato il trasferimento e ha riagganciato

Per recuperare la chiamata se l'interno non risponde:

  1. Premere cancella
  2. Premere riprendi

 

Da software:
Premere "Trasf. con avviso" (o “Att. Trasferisci” da webclient)
Comporre il numero dell'interno a cui trasferire la chiamata
Annunciare la chiamata e premere:

  • "Trasferisci" per trasferire definitivamente la chiamata oppure
  • "Linea 1" per riprendere la chiamata se l'interno non accetta il trasferimento

 

Per recuperare la chiamata se l'interno non risponde:

  1. Premere "Termina"
  2. Premere "Linea 1"

 

Per ulteriori informazioni e per supporto tecnico contattaci al numero 0958133022 o scrivici all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Se non sei ancora nostro cliente richiedi una prova gratuita per valutare le numerose funzionalità e scoprire che Centralino.eu è la soluzione giusta per la tua azienda.

Indico s.p.a. - una nuova cultura organizzativa del lavoro grazie al VoIP, ai software as a service, alle connettività professionali e al centralino in cloud

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

Indìco s.p.a. è la prima società per azioni di commercialisti del Sud Italia, dal 2019 i collaboratori di Indìco Spa lavorano da remoto e rappresentano, come cliente di Centralino.eu, un esempio virtuoso di applicazione del Lavoro Agile meritorio di un Case History.

Indico, che è l’acronimo di Innovazione, Digitalizzazione e Consulenza, ha l’obiettivo di creare dei percorsi di evoluzione e crescita personalizzati per imprese e professionisti attraverso una rivoluzione del concetto stesso di dottore commercialista, tramite un approccio più digitale e innovativo.

Rosario Emmi, uno dei soci fondatore di Indico, è stato intervistato da Radio Smart Working e ha raccontato, in un podcast molto interessante, come grazie al lavoro per obiettivi sia possibile non solo non dimenticarsi delle scadenze, ma anche monitorare la qualità del lavoro e ottenere una maggiore produttività!

Vi consigliamo di ascoltare il podcast di Radio Smart Working per constatare come la tecnologia di Centralino.eu e la spinta innovativa di un imprenditore possano essere la chiave per il successo.

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

Passare al VoIP e al Cloud vuol dire diventare più efficienti e soprattutto poter lavorare anche in situazioni emergenziali, ne abbiamo parlato durante il nostro speech al VoipDay VoipVoice 2020, per quest'anno svolto in videoconferenza.
Guarda il video e scoprirai che la soluzione Centralino può essere attivata in poche ore e può rivoluzionare il modo di lavorare in qualsiasi azienda

Centralino.eu: poche ore per attivarlo, tante funzionalità da scoprire!

Centralino.eu premiato al "Premio Innovazione per il VoIP | Leonardo 500"

Valutazione attuale: 4 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella inattiva

Per testimoniare come il VoIP può rivoluzionare il modo di lavorare e rendere qualsiasi attività lavorativa più produttiva, il nostro partner VoipVoice ha indetto il "Premio Innovazione per il VoIP | Leonardo 500". Una selezione di casi concreti di efficientamento che avrebbe sicuramente apprezzato il primo ingegnere della storia, Leonardo da Vinci, di cui vengono celebrati proprio nel 2019 i 500 anni dalla scomparsa.

Il caso studio riportato e premiato non è di un’azienda ma di un istituto scolastico. Il Dirigente Scolastico si era aperto verso nuove forme di tecnologia per incrementare l’efficienza operativa e ridurre i costi. Il tutto, però, ostacolato da un budget per l’ammodernamento del sistema praticamente inesistente, quindi individuabile solo grazie al risparmio sui costi di gestione. L’Istituto, che ha plessi in due città differenti, racchiude vari indirizzi e negli ultimi anni ha avuto un notevole incremento di iscrizioni.

Centralino.eu premiato da VoipVoiceUn passato burrascoso con il VoIP

La situazione riscontrata in fase di sopralluogo preliminare consisteva nel cattivo ed inconsapevole utilizzo, da parte del cliente, della tecnologia VoIP. L’istituto aveva infatti sottoscritto nel passato un contratto con un noto gestore telefonico nazionale che prevedeva la fornitura di un centralino telefonico gestito dall’operatore stesso. L’operatore aveva fornito una soluzione che sfruttava i benefici del VoIP solo ed esclusivamente a vantaggio dell’operatore stesso, infatti sia in termini di risparmio economico che di utilizzabilità che di efficienza aziendale il sistema non offriva al cliente alcun beneficio rispetto a un comune sistema analogico standard. Anzi la fornitura di alcuni device connessi tramite SIM dati, la connettività non stabile senza BMG e il mancato corretto dimensionamento dell’infrastruttura IT della scuola, comportavano continui disservizi sia lato voce che lato connettività. Pertanto la situazione di partenza denota un grave disservizio, tecnico e organizzativo, causata dall’impostazione del grosso operatore che ha inteso il cliente unicamente come un mero obiettivo commerciale. Il vecchio sistema non consentiva alcuna personalizzazione, o semplice configurazione, da parte del personale dell’ente in quanto non includeva alcuna interfaccia grafica. Semplici operazioni come la variazione di eventuali audio per risponditori automatici o caselle vocale, gruppi suoneria, regole di inoltro o modifica della musica di attesa risultavano di impossibile applicazione per personale non tecnicamente qualificato su sistemi VoIP. La tecnologia VoIP al contrario, se implementata con la giusta progettazione, consente di costruire l’infrastruttura di telecomunicazioni sulla base delle reali esigenze del cliente, e, con la giusta esperienza da parte del System Integrator, può proporre soluzioni di reale ottimizzazione dei processi lavorativi interni. Dal lato organizzativo i due plessi agivano in maniera totalmente separata e addirittura, per chiamarsi tra gli interni, in alcuni casi era necessario digitare delle numerazioni pubbliche. Il sistema per la trasmissione e ricezione dei FAX avveniva totalmente in cartaceo. La connettività fornita era di tipo ADSL senza BMG e presentava momenti di forte saturazione nella fascia oraria delle 10:30/12:30. Non era presente alcun sistema di filtraggio dei contenuti per la navigazione né per gli uffici né tantomeno per la didattica. Non era stato implementato alcun sistema di business continuity o di backup. L’inserimento di un nuovo interno comportava una richiesta commerciale e costituiva un nuovo canone mensile aggiuntivo. Il vecchio centralino, pur essendo basato sul moderno standard SIP, almeno per quanto riguarda il collegamento con i telefoni, non sfruttava le innumerevoli potenzialità che il VoIP consente. 

Grazie alle Unified Communication, il sistema telefonico integra, gratuitamente, servizi aggiuntivi. La messaggistica istantanea, le app su smartphone per l’utilizzo da remoto, i webmeeting e i webinar, la rubrica aziendale condivisa, la gestione dei telefoni direttamente da PC grazie alla modalità CTI, i moduli per il contatto da sito web, sono solo alcune delle funzioni che oggi un moderno sistema telefonico deve garantire. Qualsiasi problema tecnico poteva essere risolto solo mediante chiamata al call center, con lunga attesa di risposta e lunghi tempi di risoluzione a causa della riscontrata diffusa scarsa preparazione tecnica degli operatori.  Il costo di gestione per centralino, fonia e internet era di circa € 11.700,00 l’anno a cui si dovevano sommare i costi per la gestione dei due fax cartacei utilizzati intensamente soprattutto per comunicazioni tra i due plessi. 

La Unified Communication, fatta bene

La soluzione di efficientamento, tecnico – economico – organizzativo, adottata dal cliente si basa sulla installazione in cloud del centralino 3CX, sulla migrazione su trunk VoipVoice di tutte le numerazioni voce e fax e sull’attivazione di connettività ADSL e FTTC con BMG. Al fine di garantire continuità operativa le numerazioni sono state migrate su piattaforme diverse di VoipVoice e anche le linee di connettività sono state attivate su vettori diversi e su diverse tecnologie. Sono state inoltre implementate regole di failover automatico sui router in modo da offrire un backup automatico in caso di problematiche sulle linee dati. Al fine di incrementare la ridondanza e per garantire la continuità operativa va sottolineato che l’installazione su cloud consente l’utilizzo degli interni anche mediante app installata su smartphone connesso mediante rete mobile. Il cliente, attraverso il centralino 3CX, usufruisce adesso di nuovi strumenti che consentono l’incremento della produttività. La rubrica condivisa tra gli uffici, con importazione massiva iniziale da parte di Info-Service, consente di poter registrare e condividere facilmente i numeri delle famiglie degli alunni in modo da semplificare le comunicazioni e facilitarne il contatto da parte degli uffici di segreteria, di presidenza o da parte dei collaboratori scolastici in caso di situazioni di emergenza. La rubrica è utilizzabile tramite webclient, telefono IP e APP.

“Il Dirigente Scolastico ci ha confermato di apprezzare molto l’APP su smartphone, che gli consente di poter essere facilmente reperibile da parte del personale scolastico, sia quando si trova in un plesso diverso che anche quando si trova fuori stanza in visita nelle classi. –  ha raccontato l’Ing. Alessio Valenti, di Centralino.eu – Inoltre l’APP consente allo staff di dirigenza e di segreteria di poter effettuare chiamate di lavoro, esponendo il numero fisso della scuola, anche durante gli orari non scolastici, evitando pertanto di dover comunicare il proprio numero personale o di dover attivare SIM dedicate.”

Le funzionalità di webmeeting e webinar consentono di svolgere conferenze congiunte tra i due plessi e di poter ospitare virtualmente illustri relatori da remoto. La funzionalità Live Chat & Talk integrabile sul sito rende la scuola ancora più vicina alle famiglie. La visualizzazione dello stato di presenza e dello stato dell’interno consente ai colleghi di vari uffici, e di vari plessi, di poter comunicare e di potersi trasferire le chiamate con una semplicità impensabile con il vecchio sistema. I vantaggi sono stati numerosi, tra questi segnaliamo che il costo di gestione per centralino, fonia e internet attuale è ora di circa  6.880,00 l’anno, ovvero circa il 42% in meno rispetto al costo precedente, nonostante l’aggiunta dei servizi in più e il netto miglioramento di quelli già presenti.

Ringraziamo VoipVoice per il riconoscimento, consapevoli che con questa sinergia saremo in grado di continuare a rendere i nostri clienti sempre più efficienti e innovativi!

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva

Perché attivare un centralino in cloud?

🎥 In questo video, realizzato per evoluzione.pro, sono stati riassunti i vari motivi in 7 punti. Pochi minuti per avere una panoramica completa.

📚 Il video fa parte del corso di introduzione alla digitalizzazione di uno studio professionale rivolto a dottori commercialisti, avvocati, consulenti del lavoro e consulenti aziendali. L'idea, alla base del corso gratuito, è quella di fornire delle prime nozioni di base sulle attività, le metodologie, i software da utilizzare per digitalizzare uno studio professionale e migliorare quindi l'efficienza, riducendo gli sprechi di tempo e aumentando la redditività di studio. 

📌 Per seguire questo e altri corsi rivolti ai professionisti: https://academy.evoluzione.pro/

 

Cerca

Live Chat & Talk

Ultimi articoli

23 Settembre 2018

About Centralino.eu

La soluzione nasce dalla ventennale esperienza di Info-Service e dalla collaborazione con i partner 3CX, VoipVoice e Htek. 

Centralino.eu è un prodotto flessibile e scalabile, disponibile in varie versioni, che consentirà alla tua azienda di ottimizzare il proprio sistema telefonico.

Partner

Cerca